Caratteristiche e vantaggi delle case in legno – Sostenibilità ambientale

Caratteristiche e vantaggi delle case in legno – Sostenibilità ambientale

Il legno è l’unica materia prima rinnovabile; il materiale utilizzato è ricavato dai boschi dell’Europa centrale regolati dai protocolli FSC e PEFC di sostenibilità ambientale. Completamente rigenerabile e rinnovabile, la risorsa legno viene gestita in modo oculato, rispettoso e trasparente dall’azienda Case di Legno di Montagnoli Evio, attiva da quasi un secolo nelle zone comprese tra le province di Varese, Como, Lecco, Milano, Monza e Brianza, Novara, Biella e il Canton Ticino.

Nella convinzione che la bioedilizia applicata a politiche di rispetto ambientale non sia solo una scelta di buonsenso ma una necessità, al fine di contribuire alla protezione dell’ambiente per la tutela del pianeta e delle future generazioni, Case di Legno Montagnoli si attiene a un rigoroso rispetto del ciclo ecologico, dalla scelta dei materiali fino al loro smaltimento. La sostenibilità dei prodotti ecologici, realizzati utilizzando il legno, materiale rinnovabile per eccellenza, è ad oggi la via più praticabile e sicura per salvaguardare l’ambiente.

Il legno lamellare e tutti i derivati del legno utilizzati per realizzare le case in legno bioclimatiche Montagnoli sono dotati delle certificazioni PEFC e FSC, rilasciate da Enti indipendenti al fine di attestare la provenienza del legname da foreste gestite in modo sostenibile e la completa tracciabilità del prodotto in qualsiasi fase del ciclo di lavorazione. Tutti i materiali utilizzati nella realizzazione delle case bioclimatiche in legno sono ecologici e certificati in classe di emissione E0, che non emette sostanze inquinanti, o a bassissime emissioni inquinanti.